Convenzione

VISTA la Legge 508 del 1999 art. 2 comma 8;
VISTO il D.P.R. 275 del 1999 art. 7;
VISTO i1 D.P.R. 132 del 2003 art. 2 comma e;
VISTO il D.P.R. 212 del 2005 art. 7 comma 2, art. 10comma 4, art. 12. Comma 4; VISTO lo Statuto del Conservatorio;
VISTO il Regolamento Didattico del Conservatorio;
VISTO i1 Regolamento dei Corsi pre-accademici;
VISTA la deliberazione del Consiglio accademico n. 5 del 24 agosto 2017;

tra

– i1 Conservatorio Statale di Musica Fausto Torrefranca di Vibo Valentia rappresentato da1 Direttore Dott. Francescantonio Pollice, nato a Omissis, domiciliato per la sua funzione presso la sede legale del Conservatorio medesimo via Corsea, CAP 89900 Vibo Valentia codice fiscale 96003620794 (di seguito Conservatorio)

– L’Istituto Musicale Brahms con sede in Riposto (CT) Via Piave, n. 49 CAP 95018 codice fiscale e partita IVA 9203461087e rappresentata dal Presidente Signora Concetta Alvaro Omissis residente per la carica presso la sede dell’Istituto, (di seguito Istituto)

SI CONVIENE
di rinnovare anche per 1’a.a. 2017-18 un rapporto di collaborazione per la Formazione Musicale di Base.

Premesso che:
– il Conservatorio, sede primaria di alta formazione, di specializzazione e di ricerca nel settore musicale, svolge correlata attività di produzione e ha, tra le finalità statutarie, lo svolgimento dell’insegnamento musicale nei diversi livelli previsti dagli ordinamenti vigenti;
-il Conservatorio, Al line di conseguire, in forma distribuita sul territorio, livelli più alti e efficaci di qualità didattica, artistica e progettuale, con particolare riferimento alle giovani generazioni e anche allo scopo di sviluppare azioni di orientamento alla scelta consapevole degli studi e della pratica musicale, promuove e sostiene un qualificato sistema di rete con soggetti pubblici e privati operanti ‘ ne1’ambito della formazione musicale di base;
– il Conservatorio, attraverso valutazione e approvazione da parte del proprio Consiglio Accademico, individua le scuole di musica con le quali sottoscrivere apposite convenzioni al fine di realizzare una filiera formativa intesa a diffondere e facilitare l’adozione di metodologie e pratiche di insegnamento e apprendimento coerenti con i corsi di studio del conservatorio e tali da conseguire livelli più alti e uniformi di preparazione musicale in persone, specie di giovane età, potenzialmente interessate all’accesso ai corsi accademici di studio del Conservatorio;
– l’Istituto svolge da anni su un vasto territorio che comprende l’intera area del catanese una significativa azione di promozione della cultura musicale sia dal punto di vista formativo che performativo;
– che l’Istituto Brahms di Riposto ha …Omissis;
il Conservatorio e l’Istituto di seguito denominate “Parti”

CONVENGONO E STIPULANO QUANTO DI SEGUITO

Art. 1 (Premesse)
Le premesse fanno parte integrante e sostanziale della presente convenzione … Omissis

Art. 2 ( Finalità )
Le Parti siglano un rapporto di col1aborazione relativo alla formazione musicale di base, definendo e concordando i parametri dell’offerta didattica destinata agli allievi della fascia pre-accademica. L’intesa nasce dalla necessita di fornire un’adeguata preparazione per 1’eventuale ammissione in Conservatorio ai corsi di Triennio per il conseguimento del Diploma Accademico di primo livello.
A tal fine i1 Conservatorio e l’Ente cooperano nell’ambito relativo alla formazione musicale di base per conseguire, in forma distribuita sul territorio i più alti e efficaci livelli di servizio didattico , artistico e progettuale allo scopo di ampliare e qualificare il bacino d’utenza delle attività musicali nonché fornire, al più ampio numero di giovani, un’adeguata preparazione per l’eventuale ammissione ai corsi accademici a indirizzo musicale.

Art. 3 (Obiettivi)
Le Parti si propongono di:
– ampliare e qualificare i1 bacino di utenza delle attività musicali;
– razionalizzare e rendere omogenei, su indicazione degli organi di governo del Conservatorio, i percorsi formativi nella fascia pre-accademica;
– orientare la formazione musicale in senso professionale secondo le finalità proprie degli ISSM
– realizzare progetti artistico-didattici in collaboraziore.

Art. 4 (Modalità)
a) l’Istituto, all’atto della firma della convenzione, s’impegna a fornire una scheda informativa relativa alla propria struttura;
b) l’Istituto, all’atto della firma della convenzione, s’impegna a fornire una scheda informativa relativa alla propria struttura e l’elenco degli allievi per la liquidazione del contributo annuale;
c) il Conservatorio s’impegna a certificare, mediante gli esami previsti dal proprio regolamento dei Corsi pre-accademici, le competenze dimostrate dagli studenti dell’Ente;
d) gli studenti dell’Ente convenzionata possono godere di una riduzione del 50% sul pagamento del contributo all’esame di certificazione di livello di competenza;
e) gli studenti più meritevoli dell’Ente possono partecipare, previa verifica concordata fra i docenti dell’Istituto e quelli dei Conservatorio, alle attività di produzione artistica di quest’ultimo (gli allievi coinvolti in attività congiunte some coperte dalle assicurazioni delle rispettive istituzioni);
f) il Conservatorio si rende disponibile, tramite i professori delle varie discipline a ricevere gli studenti della scuola esterna che lo richiedessero per un colloquio o un’audizione orientativa a titolo gratuito;
g)gli studenti della scuola esterna, previo accordo con i Consigli di Corso del Conservatorio potranno partecipare a percorsi artistico-didattici collettivi, a titolo di completamento organico, quali: Orchestra, Coro, Musica d’Insieme, Musica da Camera. Potranno anche partecipare a seminari, stage e altri eventi collettivi organizzati da1 Conservatorio;
h)le attività derivate questa convenzione non hanno costi che gravano sul bilancio del Conservatorio;
i)i1 Direttore può consentire all’Istituto di svolgere gli esami presso i1 Conservatorio. G1i adempimenti amministrativi restano a totale carico della stessa;
l)dalla promozione e realizzazione delle iniziative e attività di collaborazione, di cui alla presente Convenzione, non consegue alcun onere di natura economica a carico del Conservatorio, salvo diversi accordi di volta in volta deliberati dagli organi competente.

Art. 5 (Comitato paritetico)
si costituisce un Comitato paritetico composto
-dal Direttore del Conservatorio (o suo delegato) e un docente designato dal Consiglio Accademico
-da1 Presidente dell’Istituto (o suo delegato)
-da un docente de11’Istituto.
Il Comitato paritetico si impegna a incontrarsi almeno una volta all’anno, entro il 31 ottobre, per una valutazione e un monitoraggio del contenuti della convenzione. In quella sede si farà una valutazione della prosecuzione della convenzione.

Art. 6 Omissis

Art.7 (Certificazione delle competenze)
Eli esami di certificazione si tengono presso il Conservatorio, nell’ambito delle normali sessioni d’esame, e sono dallo stesso attestati.
La commissione é composta da almeno tre docenti del Conservatorio e ad essa potrà partecipare un rappresentante dell’Istituto.

Art. 8 (Riconoscimento crediti attività artistiche e tirocinio svolto presso la Scuola di Musica)
Il Conservatorio può riconoscere, ai sensi del proprio specifico Regolamento, crediti per le attività artistiche e didattiche svolte dai propri studenti iscritti ai corsi accademici nella Scuola convenzionata.

Art. 9 (Promozione e diffusione delle attività)
le Parti garantiscono diffusione e comunicazione delle congiunte e rispettive attività.

Art. 10 (Utilizzo del logo del Conservatorio)
L’Istituto ha titolo a utilizzare in tutte le iniziative musicali poste in essere l’indicazione convenzionata con il Conservatorio di Musica di Vibo Valentia. Di volta in volta dovrà chiedere l’autorizzazione al Conservatorio.

Art. 11 (Controlli)
Il Conservatorio potrà svolgere in ogni momento attività di controllo attraverso proprie strutture e
uffici circa la regolare esecuzione della presente convenzione.
Omissis…

Art. 12 Omissis…

Art. 13 Omissis…

Art. 14 Omissis…

Vibo Valentia, 6 novembre 2017 Prot. N.10262

Il Presidente
Istituto Musicale Brahms
Concetta Alvaro

Facebook